Bionda cougar in cerca di ragazzo da dominare

Ogni volta che accompagno mio figlio all’università mi vieni in mente, ogni volta che passo dal droghiere o dal meccanico e ti vedo tra le loro nuove leve inizia a venirmi la voglia…di essere la tua mistress preferita.
Penso proprio a te ragazzo, e tu oggi, sì proprio oggi, mentre stai andando a dare un esame o in bottega per lavorare pensa a me, prova a farti venire in mente una signora bionda, giovanile nel corpo e nello spirito, col fuoco dentro che non aspetta altro che averti sotto di lei.

sexy-cougarPensami quando per strada incontrerari tutte quelle ragazzine viziate, che si atteggiano a donne mature ma che di noi non hanno neanche lo sguardo.

Pensami quando qualcuna ti chiederà di uscire stasera, proponendoti una birra ed una passeggiata in centro, al massimo l’amore macchina se sarai stato bravo, pensami perchè io sto già pensando a te.
Ho voglia di padroneggiarti col mio fare da mamma, gentile al punto giusto ma intransigente quando c’è da esserlo, il metodo del bastone e la carota sarà quello che fa per te, con la giusta dose di determinazione e rispetto delle regole.
Ragazzo mio, vorrò toccarti, guidarti, indicarti la strada che porta alle vette del piacere, tu dovrai obbedirmi senza stare lì a perderti in chiacchiere o recriminazioni…ricorda che sono qui per te, per accoglierti come solo una vera mistress sa fare, per annusare l’odore della tua pelle, sentire il tuo cuore che batte mentre ti tocco con le mie sapienti mani o i miei “strumenti”, sono qui per farti venire così tanta voglia che una volta sola non ti basterà, ne vorrai ancora ed ancora del mio stile, della mia classe, della mia superiorità.
Ti sto già aspettando, ho iniziato a toccarmi fantasticando su una tua prossima venuta, sto fremendo di piacere immaginando le cose che potremo fare insieme, che ti vorrò e dovrò fare prima che te ne vada.
Ho iniziato a guardare convulsamente lo smartphone nell’attesa che squilli, che sia proprio tu a chiamarmi, studente universitario o ragazzetto di bottega non è importante, ciò che conta lo vedrò una volta che ti avrò spogliato, annusato, toccato, comandato, che ti avrò indicato una strada che sarà per te indimenticabile, impossibile da scordare.
Fai attenzione però, non raccontare mai ai tuoi amici del nostro incontro, di quello che avremo fatto insieme, di come sei stato bravo ad ubbidirmi, poi potrebbero anche loro farsi stuzzicare dalla voglia, essere tentati di chiamarmi per provare quest’esperienza unica, per fare ciò che hai fatto tu, per farsi fare ciò che farò a te…ma io voglio solo te ragazzo, ti sto aspettando con fremiti di piacere che già mi scuotono, non resisto… vieni da me… vieni con me mi trovi su trombannunci

 

L’esplosione di internet e i siti di incontri

Donna al PC cerca incontri per sessoCon l’esplosione di internet che ormai da oltre 15 anni fa parte della nostra vita quotidiana e parallelamente con il costante aumento della popolazione che ha accesso quotidiano alla rete, non solo tramite PC desktop ma ormai in grande numero anche tramite internet in mobilità, non poteva mancare fra i carri trainanti dell’economia del web una delle forze che da sempre muovono il mondo, il sesso.
Negli ultimi anni abbiamo assistito a un proliferare di siti che ruotano attorno al sesso, da quelli che offrono i classici video porno, ai racconti erotici fino a siti che permettono di incontrare persone interessate a rapporti sessuali senza impegno. E internet stesso ha cambiato il nostro rapporto con il sesso.
Nel caso dei siti per organizzare incontri con persone reali, essendoci il coinvolgimento diretto di (almeno) due persone che attraverso il web instaurano un rapporto, è necessario procedere con cautela alla selezione del sito, perché non stiamo parlando semplicemente di vedere un video porno, ma di condividere online proprie foto e informazioni personali. Per questo motivo è importante scegliere un sito di incontri che sia affidabile, se non altro per non perdere il proprio tempo.

Ve ne proponiamo alcuni che abbiamo testato noi stessi per avere dei fatti concreti su cui basare questo articolo. Oltretutto, perché non unire l’utile al dilettevole se si prospetta la possibilità?

Una chat eroticaPer chi cerca genericamente un incontro di sesso senza impegno, sesso-occasionale.it può essere un’ottima scelta. Il sito è ben strutturato, facile da navigare e soprattutto è molto frequentato. Direi anche ben frequentato a giudicare dalle bellezze che si vedono sfogliando i profili degli utenti. Suddiviso per regioni e città, permette di organizzare incontri di sesso sia nella vostra città sia in caso di viaggi in altre città italiane.
Per chi invece è alla ricerca di una partner sessuale un po’ più stabile ma sempre senza l’impegno di una relazione sentimentale il sito di riferimento è senza ombra di dubbio trombamiche.net.
Un portale dedicato alle ragazze che cercano storie di solo sesso e, credetemi, sono molte più di quelle che potete immaginare!

Andiamo alla scoperta di Vittoria Risi

Chi è Vittoria Risi?

Gli amanti del porno nostrano non potranno di certo non conoscere la maggiorata di Venezia, la dea caucasica dalla pelle lattea, Vittoria Risi. Nata a Pallestrina come Tiziana Zennaro, 36 anni compiuti il 3 novembre, la Risi è un’attrice pornografica italiana dagli occhi verdi, capelli biondi e seno rifatto. Diplomata all’Istituto d’arte e laureata all’Accademia di Belle Arti, Vittoria lavora inizialmente come agente immobiliare. Successivamente incomincia a nutrire un interesse per il mondo del porno che la porterà a diventare una famosa pornostar nel panorama italiano.

Carriera nel porno

vittoria-risiÉ il 2007 infatti quando firma il contratto con la casa di produzione MGR Communciations con cui gira i suoi primi film hard quali Barcelona in love, Le mie storie intime e Il piacere del peccato.
“La Jessica Rabbit veneziana”, così è stata definita dall’ex compagno Vittorio Sgarbi, data la grande sensualità e bellezza che la contraddistinguono, un mix tra arte e sessualità prorompente.
Dopo i primi film, Vittoria comincia a farsi conoscere con le pellicole dai nomi alquanto bizzarri quali Romanzo sexy- Da tronista a trombista, Il Diavolo sveste Prada e Il vampiro e le succhione, tipici esemplari del cinema porno italiano. In totale ha girato ben 27 film; tra gli ultimi si annovera Gape in Italy, di produzione statunitense, diretto dal regista Omar Galanti. Significativa la collaborazione con il noto regista Riccardo Schicchi, che l’ha scelta per interpretare il suolo di Moana Pozzi nella pellicola I segreti di Moana. Per i patiti del porno in tutte le sue sfaccettature, la cara Vittoria non delude proprio nessuno; il suo orientamento sessuale è bisex, pratica sesso orale, anale, DP. Insomma ce n’è per tutti i gusti e preferenze specifiche di ognuno.

Oltre il porno

Ma Vittoria non è soltanto una porno attrice, difatti ha partecipato ad un Docu-drama o film-documentario intitolato “Ciak, si giri!” prodotto da Sky, che tratta le produzioni dei film in Europa. L’attrice è inoltre una studiosa d’arte, in particolare della pittura, è una tifosa della Juve, ed è stata compagna del noto politico e storico d’arte Vittorio Sgarbi. Ha partecipato a vari programmi televisivi come “Ciao Darwin”, “Artù” e la trasmissione di candid camera erotiche “Sexy Angels” di Comedy Central. Nel 2011 ha anche preso parte alla cinquantaquattresima edizione della Biennale di Venezia ,posando nuda nell’installazione di Gaetano Pesce, opera facente parte del Padiglione Italia a cura dello Sgarbi. Vittoria è quindi una donna attiva nei più svariati campi dello spettacolo, curiosa, ardita, con una sfrenata passione per gli uomini ed il contatto fisico.
Da non perdere quindi le sue esplosive opere d’arte, sessuali.

Sesso e siti di incontri: realisticamente cosa puoi aspettarti?

Solo la verità. E’ questo che leggerai sempre nelle nostre pagine. Ed oggi ti vogliamo dire tutta la verità sulle probabilità effettive di fare sesso conoscendo una persona on line.
Non ci giriamo intorno, lo sappiamo che è una domanda che molti si pongono e a cui pochi rispondono perché non hanno le conoscenze adeguate per farlo. Direbbero solo sciocchezze ed invece quello che vogliamo fare è snocciolarti semplici pensieri sulla questione.

Ma cominciamo subito con una risposta diretta, perché chi ci legge da tempo sa che amiamo andare al sodo. Quante probabilità hai di fare sesso con un sito di incontri? Molte, anzi moltissime! Ecco che ti spieghiamo perché e come.

Perchè e Come

Sul motivo di questa grande facilità nel fare sesso, c’è sicuramente da annoverare il fatto che sono tantissime le persone che conoscerai ed altrettante quelle che sono in linea solo per quello. C’è proprio in questo caso una perfetta coincidenza tra domanda ed offerta potremmo dire; infatti mentre nella vita reale, se ti rechi in un locale puoi conoscere persone (certo non migliaia) ma non è detto che troverai qualcuno disponibile subito.

In chat troverai migliaia di persone che vogliono solo quello da te: sesso puro e semplice, godurioso, fantastico e senza chiederti nulla in cambio!
E’ talmente tanta la scelta e la possibilità che hai, che puoi avere la fortuna di fare sesso virtuale ma anche reale. Nel primo caso ad eccitarti sarà la sua voce, quello che ti dice o scrive, vederlo/la nella webcam mentre si spoglia solo per te. Sarà un pieno di emozioni e sensazioni che ti faranno provare il brivido del sesso virtuale, anche orale!
Ma ci sono anche molti interessati ad incontri per dell’ottimo sesso reale, corpo a corpo.
Per quanto riguarda il come, non ti sarà molto difficile portare a letto quello/quella con cui chatti e che ti piace; già dalle prime battute ti accorgerai se ci sta o meno e così non dovrai perdere tempo dietro persone che alla fine non si concedono.
Se hai voglia di fare sesso, l’unico metodo sicuro è collegarsi on line e chattare. Non puoi neppure immaginare la vasta scelta di persone con le quali godere; puoi addirittura fare sesso contemporaneamente con due persone on line!

La tempistica

Pertanto sono molto alte le probabilità di acchiappare su internet e fare sesso; qual è la tempistica- chiederete voi -? Ovvero quanto tempo impiegherete per fare sesso con una persona? Sicuramente non molto ma tutto dipende da voi e dall’altro.

In via generale ti possiamo dire che i tempi per il sesso virtuale sono più brevi di quello reale ed anzi ti consigliamo di fare sesso virtuale per primo, per poi considerarlo come preliminare del sesso vero. Questa differenza di tempi è comprensibile col fatto che molte persone, soprattutto donne, hanno un po’ paura ad uscire con una persona che non conoscono, figuriamoci a fare sesso!
A tal proposito permetteteci una parentesi a questo riguardo. Poiché noi riteniamo che il sesso sia importante nella vita di ognuno di noi e che lo si debba fare in modo sicuro, senza paure alcune, sarebbe buona cosa (usanza che è molto diffusa in altri paesi europei, a nostro avviso molto civili) presentare al partner occasionale le proprie analisi del sangue per fugare qualsiasi dubbio o perplessità. Se tutti facessero così, sarebbe possibile farlo molto più spesso, non essendo frenati da nulla (ti immagini il piacere di fare sesso con uno sconosciuto in qualsiasi momento?).
Ci sembra uno spunto interessante su cui riflettere, perché il sesso si diffonda come un qualcosa di positivo e bello.

Incontri per Adulti senza impegno

Come si organizzano gli incontri per adulti senza impegno, e come si possono trovare degli www.incontriadultionline.com

Gli incontri per adulti: come organizzarli

Al giorno d’oggi organizzare un incontro per adulti nel mondo reale risulta essere veramente complesso: questo perché, a differenza dei giovani, molti adulti tendono ad evitare di incontrarsi e di dar libero sfogo ai propri istinti.
Per questo sul web nascono tantissimi siti creati appositamente per gli adulti: questi sono particolari siti dove le persone grandi si iscrivono, inseriscono le loro informazioni personali, le foto e attendono che qualcuno li contatti.
A volte però, sono proprio gli adulti che si iscrivono a contattare gli altri utenti: sul mondo del web infatti vi è una sorta di libertà maggiore, e sembra che sul web non esista il termine vergogna, visto che anche gli adulti si comportano in maniera meno trattenuta rispetto al normale, quasi senza contegno.

Gli incontri senza impegno

Bellissima ragazza mora per incontriChe cosa differenzia questi tipi di incontri rispetto a quelli classici?
Ovviamente, il fatto che questi non siano vincolati da impegno: che cosa vuole dire questo?
Questo significa maggiore libertà: ogni persona può decidere quante persone incontrare, come incontrarle e soprattutto se incontrarle.
La libertà dunque non viene mai a mancare grazie ai siti di incontro ed ovviamente agli incontri che si possono organizzare grazie a questi poderosi siti web.
Gli utenti dunque possono scegliere le persone da incontrare, decidere come incontrarle e soprattutto scegliere il tipo di persona da incontrare.
Non ci sono vincoli ed impegni dunque, e dopo avere incontrato una persona, l’adulto può decidere o meno se continuare ad incontrarla oppure no.

Nessuna gelosia tra utenti

La bellezza di questi incontri tra utenti senza impegno consiste nel fatto che difficilmente ci sarà gelosia da parte di un utente: nessuno infatti, dopo che incontra un utente, crea un vincolo o un legame che impedisce altri incontri con altri utenti.
Ovviamente la situazione è differente se, nella volontà di entrambe le persone, si crea un’alchimia tale da portare entrambe a scegliere di formare una coppia fissa.
Si può dunque sostenere senza alcun problema che questi siti di incontri nascono per far incontrare appunto le persone, ed allo stesso tempo permette agli utenti di poter scegliere chi incontrare, se incontrare ancora o optare per uscire con altri utenti senza che nessuno possa, in un modo o nell’altro, impedirglielo.

Il rispetto deve essere sempre presente

Che sia per sesso o per divertimento, che si tratti di una relazione lunga oppure breve, il rispetto deve essere sempre garantito: non bisogna assolutamente mancare di rispetto all’altra persona.
Quando si effettuano questi tipi di incontri dunque, è giusto che ci sia il massimo rispetto, anche se quella persona poi non la si vedrà mai più.
Questa è la regola base dei siti di incontri e degli incontri tra adulti, sia che si tratti di incontri senza impegno o con futuro impegno.
L’organizzazione dell’incontro poi dovrà vedere protagonisti i due utenti, che lo organizzeranno come meglio credono e secondo i loro gusti.

Prendiamo sotto esame la ricerca : Donna cerca Uomo

Avete sicuramente ricercato in rete la parola di ricerca “donna cerca uomo”, come risposta a questa ricerca si possono trovare molti risultati di ricerca, annunci più o meno veritieri, siti di annunci personali, community e siti per adulti. La ricerca Donna cerca uomo è infatti una delle ricerche che viene digitata con maggiore frequenza dal pubblico maschile che è interessato a consultare annunci di donne che ricercano sesso. Abbiamo consultato per voi i principali motori di ricerca andando a digitando questa ricerca ecco nel dettaglio cosa si ottiene.

Nella ricerca

Molti risultati di ricerca rimandano a siti di annunci, in alcuni casi ci può essere una geolocalizzazione degli annunci con i risultati inerenti alla propria città, provincia o regione che sono nelle prime posizione. Sicuramente dai primi annunci è difficile accedere ad un reale interesse di una donna che è alla ricerca di uomo. Almeno 2 risultati su 3 che rimandano a siti di annunci sono annunci fake, cosiddetti specchietti per le allodole. Molti siti di annunci, infatti, utilizzano titoli di impatto per rimandare l’utente a cliccare annunci a pagamento o ad effettuare registrazioni su siti per adulti. La ricerca Donna cerca uomo si può inoltre effettuare, ad esempio su Google, anche per immagini, in questo caso il motore di ricerca applica dei filtri migliori ma anche in questo caso c’è poco di concreto nei risultati.

donna bionda semi nuda sul divanoAttraverso la ricerca di immagini, infatti, oltre ad un filtro di immagini pornografiche, si può accedere a profili di utenti o ad annunci con foto che in apparenza mostrano donne realmente alla ricerca di un uomo. Questi profili e annunci, ad un occhio più attento si rivelano in realtà pagine false o, nella migliore delle ipotesi, annunci vecchi. Abbiamo trovato una donna che cercava un uomo almeno 2/3 anni fa. Lo starà ancora cercando? Umorismo a parte per essere certi di una ricerca mirata nelle categorie di annunci donna cerca uomo, occorre affidarsi ai siti di annunci specializzati. E’ infatti una delle categorie sicuramente più ambite tra gli uomini che, tra le ricerche, uomo cerca donna, uomo cerca coppia, uomo cerca uomo e via discorrendo, cercano immediatamente un rapporto sessuale eterosessuale.

Nei siti specializzati in annunci di sesso questa ricerca da un risulto molto migliore, soprattutto per quanto riguarda la freschezza dei risultati, annunci sempre aggiornati, sia per quanto riguarda la veridicità delle informazioni. Si tratta di profili utenti che sono realmente interessati alla conoscenza di altri utenti con cui trasgredire e ricerca momenti di evasione e di piacere reciproco. Provare per credere.

Gli errori più comuni commessi in chat (e da evitare assolutamente!)

Sbirciando un po’ qua ed un po’ là tra i vari siti di incontri e chat, scambiando quattro chiacchiere con i nostri utenti, ci siamo resi conto che molti non sanno come comportarsi in chat.

Non ci riferiamo tanto al fatto di saper corteggiare una donna o riuscire a intrigare un uomo, quanto piuttosto a una serie di errori che molti commettono e che non sono neppure individuati da molti.
Oggi quindi vogliamo soffermarci sugli errori più comuni commessi in chat, sicuri di fare cosa gradita ai numerosi nostri amici che sono sempre alla ricerca dei segreti per chattare.

Ragazza mora distesa che chatta

  1. Essere troppo duri o scortesi. Questo è un errore sia maschile che femminile. Non pensate infatti che la donna sia così tanto gentile e sensibile in rete, anzi, tutt’altro! Molte persone in genere tendono ad andare subito al sodo, oppure commentano la foto che avete messo in modo sgarbato o ancora si danno delle arie dicendo che sono molto richiesti e corteggiati. Alcuni si scocciano poco dopo di chattare e quindi vi liquideranno in breve. Ci sono modi e modi per comportarsi in rete. Puoi anche essere stanco di chattare ma nessuno ti dà il diritto di far sentire l’altro una nullità o di offenderlo. Quindi attenti alle buone maniere e se incontrate qualcuno di maleducato lasciatelo perdere e se potete bannatelo!
  2. Ricordatevi che dall’altra parte ci sono persone! La cosa è molto collegata al primo elemento. Infatti per quanto tu possa chattare per uno scopo ben preciso, che può essere la ricerca dell’amore o di sesso e basta, non devi dimenticare che stai avendo a che fare con uomini e donne con un loro cervello ed una loro sensibilità. Non trattarli come se fossero dei semplici oggetti o strumenti di piacere.
  3. Dare prima di avere. Perché dovresti pretendere che l’altro si esponga per primo? Non credere che in chat come nella vita ti sia tutto dovuto. Prima di pretendere attenzioni o un certo atteggiamento affettuoso, pensa di dare tu qualcosa all’altro. Il dare, il donare parte di sé, poi ritorna sempre sotto forma di tante cose. Pertanto non pretendere solo, ma dai prima di chiedere.
  4. Descriversi bene. Per tutto quello che abbiamo detto innanzi, dovrai descriverti bene alla persona che sta a di là dello schermo. In questo modo avrà la possibilità di scegliere se continuare la conoscenza con te oppure no.
  5. Qualità e non quantità. Molte persone sono propense a crearsi quanti più profili possibili per avere più opportunità di conoscere gente. Questo però non è vantaggioso, poiché prima di tutto potresti confonderti tra i tanti profili e persone con cui hai chattato. Inoltre puntare sulla quantità non sempre è una cosa buona. Quello che devi cercare è infatti poche persone, anche solo una, ma che sia valida e giusta per te e per quello che cerchi. Vuoi davvero sprecare il tuo tempo e la tua persona con tanta gente, la maggior parte del quale non è giusta per te? O che magari non ti apprezza neppure? Per quanto tu possa sentirti solo non devi mai accontentarti nella vita, anche in quella virtuale!

Mostrare il proprio corpo on line: significato ed origini

Con l’avvento di Internet e con l’utilizzo che se ne sta facendo con riferimento agli incontri on line, si assiste sempre di più alla pubblicizzazione del proprio corpo on line, in diverse forme. Talora può apparire più spettacolare, persone che si mostrano in abiti succinti o addirittura nude, altre invece preferiscono essere più sobrie.
In qualsiasi modo sia la foto, sembra che oggi per poter esistere nel mondo reale tu debba esserci prima di tutto in quello virtuale. Per questo sempre più persone cercano di dare un’immagine di sé stessi al top della forma.
Oggi volgiamo analizzare con te due particolari aspetti di questa che potremmo chiamare esasperazione dell’immagine virtuale; in particolrare quali sono le sue origini ed il suo significato.

Una foto di un profilo su un sito di incontri onlineGli Aspetti

Da sempre l’uomo, in quanto essere sociale, ha avuto la necessità di interagire con gli altri e di affermare la propria identità nell’ambito di un gruppo sociale. I modi per fare ciò sono mutati a seconda del periodo storico e del contesto sociale. C’è chi si sentiva parte della società combattendo per la propria patria, chi dando un contributo allo sviluppo delle arti filosofiche. Successivamente con il progredire della scienza, l’uomo ha sentito la necessità di affermare anche la propria immagine, come testimonianza della sua esistenza. Da qui è nata la fotografia. Immortalare momenti della propria vita, che potessero poi rimanere in futuro ai posteri, come ricordo della propria esistenza.
In una società in cui l’immagine è diventata sempre più importante, progressivamente si è dato valore al connubio immagine-esistenza, per cui se non appari in realtà non esisti.

Mostro dunque sono

Con l’avvento di Internet, e la conseguente importanza data proprio al senso della vista, l’immagine è diventata fondamentale; essa associa un nome al tuo volto e attraverso la foto è possibile trasmettere varie sensazioni.
Una volta comprese le origini del “mostro dunque sono”, capiamo bene come il suo significato sia strettamente legato ad una insicurezza ontologica dell’essere umano, che si sente incerto circa la sua esistenza. Questo problema è strettamente legato all’identità. Infatti su internet, se ci pensiamo bene, ognuno può assumere l’identità che vuole, il nome di un altro. Quello che distingue il vero dal falso è proprio l’immagine. Nel momento in cui un nome è legato alla mia immagine, chi mi vede sa che sono esattamente io e non un altro.

Insomma attraverso una semplice foto che postiamo sul nostro profilo, si nascondono decenni di storia dell’identità umana, tentativi, talvolta vani ed altre volte riusciti, di dare un senso alla propria esistenza su questa terra.
Per tutto ciò la scelta di una foto per il tuo profilo soprattutto quando decidi di chattare e conoscere persone mai visti prima, è di fondamentale importanza; per lo stesso motivo scoprire che un’altra persona ci ha preso in giro mostrandoci una foto non vera è una delusione, perché è come se avesse rinnegato tutto ciò che ci ha trasmesso in questi momenti in cui parlava.
Mostrare le proprie nudità vuol dire tante cose: affermare la propria identità, mostrarsi ed apparire sexy, piacere agli altri.

E voi come vi rappresentate sui siti di incontri? Come giudicate le foto degli altri?

Il peso economico di chat e social network

Tutti coloro i quali non sono abituati a considerare nella vita quotidiana tutto ciò che abbia a che fare con le chat e i social network, non possono intuire in modo spontaneo il peso che questi strumenti di comunicazione hanno nella vita di tutti i giorni, con una grande incidenza a livello economico: in effetti, chat e social network permettono di entrare in contatto con un mondo parallelo, fatto di relazioni umane, e proprio per questo motivo questi strumenti possono essere adoperati per indagini di mercato ed operazioni economiche di portata notevole.
Ecco che, quindi, si costruiscono dal nulla veri e propri imperi economici che, grazie al riscontro che si può ottenere attraverso la pubblicità e lo sfruttamento di meccanismi di fidelizzazione, creano nuovi miliardari: un esempio su tutti di ciò, è indubbiamente il social network Facebook, che attraverso il suo numero incredibilmente vasto di utenti, è capace di catalizzare un gran numero di informazioni, riservate o meno, sulla vita di milioni di persone.

Lo scambio di Informazioni

Un discorso attraverso il fumettoNon si tratta di un caso isolato, quello di Facebook, considerando che sono tante altre le piattaforme attraverso le quali un gran numero di utenti può entrare in contatto e scambiarsi informazioni di ogni g enere, alla faccia dei vecchi sistemi di fidelizzazione delle persone che non riescono più a competere in un mondo globale che corre ad una velocità incredibile e cavalca l’onda della continua evoluzione tecnologica.
Ecco che le chat diventano gettonate ed ambite da un giorno all’altro, perché nasce una nuova moda e per essere cool ed in si rincorrono anche le tendenze più effimere che esistano e si possano immaginare, andando tuttavia a creare dei veri e propri giganti economici che finiscono per raccogliere e consolidare con numeri e percentuali i gusti dei consumatori di mezzo mondo, facendo de facto il mercato globale.